Hip Hop

L'hip hop è un movimento culturale nato negli USA negli anni Settanta. Nasce dallo stato di emarginazione, rabbia e insoddisfazione generato dalle precarie condizioni di vita nei ghetti urbani.

Negli anni '80, gli aspetti di questa cultura hanno subito una forte esposizione mediatica varcando i confini americani ed espandendosi in tutto il mondo. Il riflesso di questa cultura "urbana" ha generato oggi un imponente fenomeno commerciale e sociale, rivoluzionando il mondo della musica, della danza, dell'abbigliamento e del design.

Quella che viene chiamata Old school nella danza hip hop è una corrente evolutasi durante gli anni settanta e ottanta su suoni funk e old school rap. Di questi stili di danza, la breakdance è la più conosciuta ed è considerata per altro una pietra miliare della cultura hip hop. Negli anni '80 gli stili di danza funk originariamente nati al di fuori della cultura hip hop, come popping ed il locking, iniziarono ad esservi incorporati, tanto da essere sempre più ballati assieme alla breakdance stessa.

Negli anni '90, la musica hip hop crebbe distaccandosi dal funk e facendosi più lenta, dura e aggressiva. Lo stile di danza nato da questo particolare momento storico dell'hip hop si ispirava allo stile old school, focalizzandosi su una danza in piedi opponendosi alla breakdance che andava sviluppando movimenti al suolo.

 Il programma di studio delle classi prevede la preparazione a eventi e concorsi.

Età minima di accesso alle classi: 6 anni

INSEGNANTI

© 2019 by Chiara Ioculano.