Flamenco

Il flamenco non è solo una danza ma un’antichissima cultura appartenente ad un popolo gitano migrato dall’India che, arrivato in Andalusia, crea una magica mescolanza con le culture mediterranee locali (i mori, gli ebrei ed i cristiani). Il ritmo battuto dai piedi, l'intensità delle melodie e la grazia dei movimenti, sono gli elementi che costituiscono questa danza intensa e coinvolgente. Nel 2010 il flamenco è stato dichiarato Patrimonio Culturale dell’Umanità dall’UNESCO.

Durante la lezione si studia la tecnica flamenca, ossia il movimento delle braccia e mani (braceo), la tecnica dei piedi (zapateo), si fanno esercizi di ritmo e si monta una breve coreografia. Una volta al mese si lavora con l'accompagnamento dal vivo della chitarra e del “cante”, per imparare i codici di movimento con cui chi danza comunica con il gruppo dei musicisti. Il flamenco è un arte che si esprime con la musica dal vivo!

INSEGNANTI

© 2019 by Chiara Ioculano.